Tutor Online: formazione, ricerca e condivisione

Mappe mentali con Coggle


Coggle è un’applicazione web freeware per realizzare mappe mentali.
Fornisce ad esempio le seguenti caratteristiche:

  • Collaborazione e condivisione in tempo reale;
  • Inserimento di immagini;
  • Integrazione con LaTeX (contenuti matematici).

Maggiori informazioni nel seguente video:

novembre 27, 2016 Posted by | strumenti didattici | , | Lascia un commento

Convention AICA il 27/10/2016 a Milano


aica

Il 27/10/2016 si terrà la Convention AICA presso l’Istituto dei Ciechi di Via Vivaio a Milano.

Si tratteranno i seguenti argomenti:

  • il futuro del lavoro nell’era digitale;
  • diffusione delle competenze tecnologiche;
  • certificazione europea “Digital Marketing”.

La partecipazione è gratuita, iscrizioni e maggiori informazioni sul sito ufficiale

http://www.aicanet.it/convention2016

ottobre 19, 2016 Posted by | certificazioni, convegni | , | Lascia un commento

“Exploring eLearning”: bando miglior tesi di laurea o dottorato


Dal sito di Amicucci Formazione pubblichiamo:

“In collaborazione e con il patrocinio di SIREM, Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale, annuncia un concorso per individuare e premiare le migliori tesi sull’eLearning, in particolare su:

· Soluzioni innovative relative all’uso delle tecnologie nella didattica e all’eLearning
· Progetti innovativi di formazione in azienda che prevedono l’utilizzo delle tecnologie

Il concorso è riservato a chi abbia conseguito una Laurea magistrale o il titolo di Dottore di Ricerca presso una delle Università degli Studi Italiane nel periodo che va dal 31 luglio 2013 al 31 luglio 2016. La tesi potrà essere presentata in lingua italiana o in lingua inglese, entro il 15 settembre”.

Locandina:locandina_premio_exploring

Link al sito:
http://www.exploring-elearning.com/blog/premio-tesi-di-laurea-o-dottorato-exploring-elearning/

ottobre 12, 2016 Posted by | bandi & concorsi | , , | Lascia un commento

Bando per attività di supporto didattico in presenza e online


Il dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre ha pubblicato il bando relativo a una ” selezione pubblica, per titoli per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa della durata massima di n. 3 (tre) mesi, dal mese di Novembre 2016 al mese di Gennaio 2017 . La selezione riguarda le seguenti aree di attività: Attività di supporto didattico in presenza e online nell’ambito del Master di I livello Esperto nell’accompagnamento al riconoscimento delle competenze e alla validazione degli apprendimenti professionali pregressi”.

Scadenza: 20 ottobre 2016

Link alla pagina “bandi”: http://www.formazione.uniroma3.it/Bandi.aspx

Link diretto al documento: http://www.formazione.uniroma3.it/files/8d8e7e6d-0e80-4f1d-9ee3-686b68c4017b.pdf

ottobre 9, 2016 Posted by | bandi & concorsi | , | Lascia un commento

DigComp 2.0: The digital competence framework for citizens


digicompIl documento, concluso nel mese di giugno 2016, rappresenta la prima fase di aggiornamento del documento originale pubblicato nel 2013 dalla Commissione Europea. Il “digital competence framework” ha l’obiettivo di descrivere cosa si intenda per “competenza digitale” e ruota intorno a 4 dimensioni:

1: aree di interesse (Information and data literacy, Communication and collaboration, Digital content creation, Safety and Problem solving);
2: descrittori e titoli di ogni area;
3: livello di competenza per ogni area;
4: esempi di saperi, abilità e attitudini applicabili ad ogni competenza.

Le modifiche effettuate nel’attuale documento riguardano principalmente: il vocabolario, i descrittori e gli aggiornamenti sulla legislazione a livello europeo.

Testo citato: Vuorikari, R., Punie, Y., Carretero Gomez S., Van den Brande, G. (2016). DigComp 2.0: The Digital Competence Framework for Citizens. Update Phase 1: The Conceptual Reference Model. Luxembourg Publication Office of the European Union. EUR 27948 EN. doi:10.2791/11517 [http://bookshop.europa.eu/en/digcomp-2.0-pbLFNA27948/]

ottobre 9, 2016 Posted by | report | , , | Lascia un commento

Didattica digitale inclusiva: esempio di MeBook Young


Le tecnologie digitali costituiscono veri e propri strumenti compensativi per quanto riguarda le tematiche D.S.A. (Disturbi Specifici dell’Apprendimento), B.E.S. (Bisogni Educativi Speciali), oltre a tutte le disabilità psicofisiche, specialmente quelle visive.

MeBook Young ad esempio consente di:

  • Leggere online e offline;
  • Condividere note e appunti con la classe virtuale;
  • Sincronizzare automaticamente le personalizzazioni su tutti i dispositivi fissi e mobili coinvolti;
  • Favorire la didattica inclusiva grazie ad una sezione accessibile del testo.

Come strumenti compensativi è possibile utilizzare:

  • Studio con audio integrato;
  • Ingrandimento del carattere;
  • Modifica della spaziatura e dell’interlinea del testo;
  • Modifica del colore dello sfondo;
  • Uso di font ad alta leggibilità;
  • Testo accessibile corredato da immagini, grafica e tabelle.

Maggiori informazioni nel seguente video:

settembre 28, 2016 Posted by | applicazioni, strumenti didattici, video | , , , , | Lascia un commento

Blippar e blended learning


Blippar è un’applicazione visiva che utilizza la realtà aumentata e l’apprendimento automatico facendo interagire i dispositivi mobili e le tecnologie indossabili con l’ambiente.
Grazie alla fotocamera degli smartphone il sistema è in grado di analizzare le caratteristiche di oggetti, animali e piante e fornire suggerimenti e informazioni: offre enormi potenzialità in termini di blended learning, associando ad esempio la strumentazione di laboratorio a materiale digitale e/o tutorial on line.
Maggiori informazioni nel seguente video e nel sito ufficiale https://blippar.com/en/:

agosto 19, 2016 Posted by | applicazioni, apprendimento, strategie didattiche, video | , , | 3 commenti

Imparare il coding con Google Project Bloks


Google Project Bloks è un progetto di ricerca il cui scopo è introdurre i bambini alla programmazione.
Grazie ad esperienze collaborative e ludiche è possibile potenziare le abilità di problem solving e di pensiero computazionale.
Maggiori informazioni nel seguente video e nel sito ufficiale https://projectbloks.withgoogle.com/:

luglio 31, 2016 Posted by | progetti, strategie didattiche, strumenti didattici, video | | Lascia un commento

Minecraft – Education Edition


Minecraft – Education Edition è una versione educativa di Minecraft progettata per l’uso collaborativo in aula.
Gli sviluppatori sono Mojang AB e Microsoft Studios.
Tra le funzionalità previste:

  • collaborazione tra studenti e insegnanti nella progettazione dei percorsi;
  • possibilità di importazione ed esportazione di moduli;
  • individualizzazione dei percorsi per gli studenti e monitoraggio delle loro attività;
  • creazione del portfolio, in cui lo studente documenta i progetti realizzati;
  • possibilità multi-player fino a 30 studenti per attività collaborative.

Alcuni moduli didattici dimostrativi sono già disponibili (per le discipline “storia” e “arti visive”).

Maggiori informazioni sul sito ufficiale http://education.minecraft.net/ e nel seguente video:

giugno 27, 2016 Posted by | modelli didattici, strategie didattiche, strumenti didattici, video | | Lascia un commento

Premio MED “Cesare Scurati” 2016


MED-Associazione italiana per l’educazione ai media e alla comunicazione promuove la seconda edizione  del premio “Cesare Scurati” istituito nel 2015.

Come specificato dal regolamento “Al Premio possono partecipare tutti coloro che intendano presentare le proprie esperienze di media education, realizzate in qualunque tipo di contesto educativo e con qualunque utenza” utilizzando gli appositi canali per inviare la domanda di partecipazione  (entro il 30 giugno 2016).

Si consiglia la lettura del regolamento disponibile nel sito MED al seguente indirizzo: http://www.mediaeducationmed.it/notizie/incontri-concorsi-conferenze/221-premio-med-cesare-scurati-2016.html.

giugno 4, 2016 Posted by | bandi & concorsi | , , | Lascia un commento