Tutor Online: formazione, ricerca e condivisione

La figura del tutor on line.


Lo sviluppo delle tecnologie informatiche ha promosso la possibilità di apprendere e imparare sfruttando la rete internet. Questa possibilità viene definita e-learning. Una delle maggiori criticità dell’e-learning rispetto alla formazione tradizionale è l’apparente mancanza del docente. In realtà talepresunta assenza viene sopperita con azioni di tutoraggio. Il tutor agisce sulle attività del singolo e del gruppo attraverso gli strumenti disponibili supportando la formazione degli utenti. La figura del tutor appare molto complessa in quanto si delinea attraverso diversi ruoli che gli vengono attribuiti e che possono essere sintetizzati in tre punti: guida, organizzatore, facilitatore. Il tutor partecipa alle attività didattiche, è il punto di riferimento per i docenti e studenti, ha funzioni di gestione e fornisce assistenza tecnica sull’uso del computer e dei software. È necessario che questa figura abbia competenze in campo didattico, comunicativo e tecnologico oltre che un buon livello di cultura generale. Il tutor deve affiancare gli studenti durante tutto il periodo di formazione, deve trasmettere le competenze necessarie per lo svolgimento di tutte le attività, favorire l’integrazione dei vari ambienti di lavoro, spronare i partecipanti attraverso delle proposte di discussione grazie alle quali è possibile confrontarsi favorendo l’integrazione degli stessi. A tal proposito è utile favorire l’impiego di tecnologie di scrittura “condivisa”, sui blog, sulle modalità wiki, sui contenuti audio, video e l’uso del delicious in modo condiviso.  Per rendere più interessante e stimolante la didattica il tutor può prevedere laboratori o simulazioni con progetti collaborativi realizzati dai corsisti stessi sulla base delle indicazioni del tutor.

Non bisogna sottovalutare quelle che sono le dinamiche psicologiche della vita didattica online. Sono stati effettuati studi proprio a proposito delle caratteristiche psicologiche degli ambienti online e le loro tipologie. Soprattutto sul concetto d’identità online, le modalità di costruzione e del suo mantenimento. È fondamentale il fattore umano come elemento di successo e di soddisfazione per il percorso didattico e i processi motivazionali giocano un ruolo fondamentale sulle decisioni di frequentare e iscriversi a un corso online, sull’apprendimento e sull’insegnamento.

Annunci

febbraio 18, 2009 - Posted by | riflessioni |

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: