Tutor Online: formazione, ricerca e condivisione

tutor online apprendimento


La figura del tutor è spesso legata ad un percorso di studio, alla problematica dell’apprendimento. Visto tradizionalmente come momento nel quale avveniva una trasmissione di contenuti, di conoscenze, di esperienze dal più esperto al meno esperto, l’apprendimento cambia modo di essere percepito con l’avvento delle nuove tecnologie. Diventa sempre di più il risultato di un lavoro collettivo, di una negoziazzzione. La figura del tutor in questo nuovo contesto si è dimostrata molto importante, in quanto “accompagnatore e guida degli studenti”(M.Rotta)
Prendendo in considerazione il caso del tutor in un contesto universitario(master) dove diverse fasi del corso si svolgono on line, le attività realizzate dal tutor sono molto diverse. Variano da quella di istrutore, facilitatore a quella di animatore. L’interazione on line e lo studio didattico del web che erano previste nello studio di caso presuppongono la creazione di una comunità virtuale che permetta agli studenti di interagire e di apprendere. Spetta al tutor far nascere questa comunità, spiegando gli obiettivi e le regole da rispettare, organizzare e gestire i gruppi di discussione. Segue poi una fase in cui saranno i corsisti stessi a discutere, collaborare, interagire, apprendere. Anche se tutor e studenti non si incontreranno mai fisicamente si creano, all’interno del corso, degli spazi di comunicazione e di interazione. Questi spazi sono importanti perché è lì che si svolge il corso e che si attua il processo di apprendimento. Tramite vari strumenti come la chat, il forum, wiki, blog, i contenuti del corso vengono ampliati, chiariti, approfonditi, corsisti e tutor possono raccontare le proprie esperienze e proporre riflessioni. Queste dinamiche non sono automatiche, vanno continuamente stimolate e richiedono una presenza attiva del tutor e degli strumenti adatti. Soprattutto richiedono al tutor un approccio globale (Morena Terraschi) e determinate competenze tecniche, didattiche e umane relazionali.

febbraio 23, 2009 - Posted by | Uncategorized

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: