Tutor Online: formazione, ricerca e condivisione

Il programma eLearning


Un programma per l’integrazione effettiva sulle Tecnologie dell’informazione e delle telecomunicazioni (TIC) nei sistemi di istruzione e formazione in Europa (2004 – 2006)

Il testo completo della decisione di adozione del programma e’ riportato qui di sotto.

Un progetto europeo di apprendimento per via elettronica (eLearning)

Se usate correttamente, le Tecnologie dell’Informazione e delle Comunicazioni (TIC), possono contribuire in modo significativo alla qualità dell’istruzione e della formazione e alla transizione dell’Europa verso la società della conoscenza.

La Commissione Europea sostiene e integra attivamente i considerevoli sforzi degli Stati membri in questo campo. Grazie all’Iniziativa e al Piano d’azione e-Learning, essa ha acquisito una notevole esperienza nell’incoraggiare la cooperazione, la messa in rete del lavoro e lo scambio di buone prassi a livello europeo.

Il programma e-Learning è un ulteriore passo verso una visione della tecnologia al servizio dell’apprendimento lungo l’arco della vita. Esso si concentra su una serie di azioni in aree in cui è urgente intervenire, scelte per la loro rilevanza strategica nella modernizzazione dei sistemi di istruzione e formazione europei.

I quattro campi d’azione del programma eLearning sono:

Promozione dell’alfabetizzazione digitale

Le iniziative in quest’area promuovono l’acquisizione di nuove competenze e delle conoscenze necessarie a uno sviluppo personale e professionale e alla partecipazione attiva nella società dell’informazione. Queste iniziative riguardano anche il contributo delle TIC all’apprendimento, specialmente per coloro che, per posizione geografica, situazione socioeconomica o particolari esigenze non possono fruire facilmente dell’istruzione e della formazione tradizionali.

Campus virtuali europei

Obiettivo fondamentale è il conferimento di una dimensione virtuale alla cooperazione Europea per quanto riguarda l’istruzione superiore incoraggiando le università europee a sviluppare nuovi modelli organizzativi (campus virtuali) e incentivando programmi di scambio e collaborazione europei (mobilità virtuale). Tale iniziativa si baserà sulle strutture di collaborazione già esistenti, come il programma Erasmus, e fornirà una dimensione di e-Learning ai loro strumenti operativi.

Gemellaggio elettronico delle scuole europee e promozione della formazione dei docenti

Obiettivo di questa iniziativa è rafforzare e sviluppare la collaborazione tra istituti scolastici. Durante l’iter scolastico superiore occorrerebbe dare a tutti i giovani europei l’opportunità di partecipare con i loro insegnanti a un progetto di istruzione presso altri istituti europei. Tale esperienza potrebbe dimostrarsi decisiva per dare una dimensione europea all’istruzione e alla consapevolezza dei giovani del modello di società multilinguistica e multiculturale europea. Le comunità di apprendimento basate su Internet possono contribuire all’arricchimento del dialogo interculturale e alla comprensione reciproca.

I gemellaggi elettronici tra istituti scolastici saranno volti anche ad aggiornare le competenze professionali dei docenti e dei formatori per quanto riguarda l’uso didattico e collaborativo delle TIC. Per saperne di piu: http://www.etwinning.net.

Azioni trasversali per la promozione dell’ e-Learning in Europa

Sulla base del Piano d’Azione e-Learning, le azioni in questo settore sono dirette a promuovere i risultati di molti progetti e programmi a livello Europeo o di singoli Stati membri riguardanti le buone prassi, i prodotti e i servizi e a rafforzare la cooperazione tra tutti i soggetti interessati.

Sarà dato particolare rilievo alla diffusione dei risultati dei progetti e-Learning e di altre informazioni ad essi relative, al supporto alle reti europee, ai sondaggi specifici, agli studi e agli avvenimenti organizzati in collaborazione con progetti internazionali dell’OCSE e dell’UNESCO.

Il portale europeo eLearning http://elearningeuropa.info continuerà a fornire la struttura di sostegno e ad agire come perno per la promozione e lo scambio di buone prassi.

Contatti

Per ulteriori informazioni sull’uso delle TIC ai fini dell’apprendimento visitate il portale dedicato all’eLearning: http://elearningeuropa.info

febbraio 18, 2010 - Posted by | progetti | , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: