Tutor Online: formazione, ricerca e condivisione

Riflessioni sulla simulazione nel ruolo di tutor nel corso tutor on-line


Ecco la mia esperienza, attraverso la simulazione, nel ruolo di tutor!

La prima cosa che ho imparato, è che essere tutor … non è proprio facile!!

Di difficoltà ne ho incontrate, e di errori ne ho commessi, ma credo sia normale è un lavoro che non avevo mai sperimentato!

Ho ripercorso tutte le competenze di cui, attraverso i testi forniteci, ero venuta a conoscenza, relativamente alla figura del tutor, ma mi sono accorta di una nuova caratteristica importante a cui non avevo pensato:  un bravo tutor deve avere ESPERIENZA!!!

Infatti, dagli errori si impara…

rivedendo il mio percorso mi è capitato di dire spesso: “ho sbagliato, potessi tornare in dietro farei diversamente!”

Ho vissuto come una difficoltà il rendermi presente costantemente;  soprattutto nelle attività relative ai web forum, in cui i ragazzi dovevano confrontarsi, scambiare le loro idee e organizzarsi avrei potuto supportarli con miei interventi e domande stimolo. Non l’ho fatto spesso, ammetto, per mancanza di tempo. Così anche per quanto riguarda l’inserimento di bookmarks in diigo…non sono riuscita a leggerli tutti e a commentarli…mi sono limitata a vedere se fossero in modo generico attinenti alla consegna e a esprimere un parere solo su quelli che mi erano sembrati più interessanti e alla fine dell’attività!

Un altro grave errore è stato di carattere tecnico, r elativo a una domanda di funzionamento del blog….purtroppo ho dato una risposta scorretta!!

Avrei dovuto informarmi meglio sul funzionamento di uno strumento che gli studenti avrebbero dovuto usare!!! Quindi incompetenza e fretta nella risposta mi hanno portato all’errore!!!

Sarebbero state necessarie più presenza, attenzione, competenza tecnica e contenutistica per svolgere al meglio il mio arduo compito!!!

Di bello c’è stato che i ragazzi sono stati bravissimi e comprensivi…quest’aspetto psicologicamente mi ha aiutato molto così come sapere che c’erano altre mie “colleghe” a cui avrei potuto affidarmi.

Fondamentale è stato il supporto della vera tutor che in un paio di occasioni è stata davvero risolutivo.

Comunque anche se un pò faticosa… … sono stata davvero felice dell’esperienza fatta! scendere direttamente in campo è senza dubbio il modo migliore per formarsi ed apprendere!

 

maggio 7, 2012 - Posted by | riflessioni |

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: