Tutor Online: formazione, ricerca e condivisione

Pensiero computazionale per la formazione degli insegnanti


Il pensiero computazionale è un processo mentale per la risoluzione di problemi: è costituito dalla combinazione di metodi caratteristici (analisi, astrazione, automazione, algoritmo) e di strumenti intellettuali (gestione di complessità, ambiguità, incompletezza, comunicazione e lavoro di gruppo).

Tale processo può essere utilizzato sia come strategia didattica rivolta ai discenti e sia come programma di formazione dei docenti.

In sintesi può essere rappresentato con “Le Tre A”:

  1. Algoritmo: uso di una sequenza di passi per risolvere un problema;
  2. Astrazione: riduzione di un problema alla sua essenza;
  3. Automazione: uso di strumenti per implementare la soluzione di un problema.

Il seguente video di Association for Computing Machinery (ACM) mostra il lavoro svolto dal Dr. Aman Yadav del College of Education presso la Michigan State University.

Advertisements

aprile 5, 2017 - Posted by | modelli didattici, strategie didattiche, strumenti didattici, video | ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: