Tutor Online: formazione, ricerca e condivisione

L’e-tutor in Italia: una rassegna della letteratura scientifica


L’articolo di Veronica Mattana è stato pubblicato nel primo numero del volume 14 (2014) della rivista Form@re, Open Journal per la formazione in rete. Il lavoro, che si concentra sulla figura del tutor online in Italia,  analizza i contributi apparsi su riviste specializzate o su atti di convegni nel campo dell’e-learning. Due sono gli obiettivi dello studio, così come evidenziati dall’autrice:

  • fornire un quadro sullo status della ricerca sull’e-tutor in Italia, sintetizzando le evidenze empiriche fin qui emerse, attraverso l’analisi di quei contributi scientifici che hanno adottato un disegno di ricerca sperimentale o quasi sperimentale, hanno riportato i risultati ottenuti con tecniche di analisi quantitative e/o qualitative;
  • mettere a disposizione dei professionisti del settore, in un’ottica di condivisione delle evidenze e di decisione comune, alcune idee o spunti di riflessione per la progettazione e realizzazione di futuri corsi di formazione online, al fine di poter
    individuare già nella fase di progettazione i ruoli, gli stili e le funzioni degli etutor più adatti agli obiettivi e alla tipologia di percorso che si intende sviluppare.

Link diretto all’articolohttp://www.fupress.net/index.php/formare/article/viewFile/14752/13797

Link del sito della rivistahttp://www.fupress.net/index.php/formare.

 

Annunci

gennaio 1, 2015 - Posted by | articoli | ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: